Il 2017 è l’anno degli Instagrammer, sono loro gli influencer più amati
Gli instrammer più influenti

Oltre 700 milioni di utenti attivi ogni mese a livello internazionale, quasi 4000mila foto pubblicate e circa 8500 like ogni secondo, 14 milioni di utenti solo in Italia. Sono solo alcuni dati che confermano il ruolo di Instagram nella società attuale e l’importanza dei social network nella vita di tutti i giorni. Nel 2017, infatti, è impossibile non essere costantemente collegati con il mondo e il modo più semplice per farlo è utilizzare questo tipo di piattaforma. Ma perché Instagram è il social network più amato? Principalmente per il fatto che è facile da utilizzare (77%) e permette di raccontare una storia semplicemente utilizzando una foto (68%). Allo stesso tempo però riesce a collegare fra loro utenti sparsi in tutto il mondo (59%) e non richiede un’attività costante (47%). Una forza che si conferma tale soprattutto in alcuni ‘mondi’, come il food (19%), la moda (34%) e la musica (17%). Instagram è diventato forte al punto da aver creato una vera e propria categoria sociale, quella degli “Instagrammer”. Si tratta generalmente di personaggi noti al gran pubblico, che sfruttando la propria immagine, sponsorizzano un brand, un evento o una campagna sociale.

Ma chi sono gli instagrammer più influenti? Medaglia d’oro per Chiara Ferragni, seguita da Gianluca Vacchi e da Mariano di Vaio. Secondo gli esperti a funzionare è il forte legame che si instaura tra il personaggio e un brand che viene ‘raccontato’ attraverso le loro immagini postate. Una teoria questa confermata anche dal The Guardian, secondo cui il ruolo principale di Instagram è proprio valorizzare un marchio attraverso l’interazione con un volto noto.

Leggi l’articolo completo QUI


Che cosa pensi del post?
Lasciaci il tuo commento

avatar

*