Teleperformance e UNITALSI
Teleperformance e UNITALSI

Nei giorni scorsi, all’interno delle sedi Teleperformance di Taranto c’è stata una  raccolta fondi a favore della sezione di Taranto UNITALSI.

Quella dell’Unitalsi è una “storia di servizio” che dal 1903, anno della sua fondazione, si è sempre alimentata del desiderio di essere uno “strumento”, per portare la speranza dove c’è disperazione, un sorriso dove regna la tristezza.

Acquistando le uova di cioccolata è stato possibile contribuire alla realizzazione di progetti di solidarietà a favore di ragazzi disabili dell’intera Comunità provinciale e consentire ad alcuni di loro  quei viaggi della speranza che ogni anno vengono organizzati per Lourdes.

Tra i nuovi progetti di solidarietà “Arte Fruibile per tutti”.

L’obiettivo che l’UNITALSI sta realizzando con questo progetto è l’offerta di un’assistenza e di un’accoglienza nelle città d’arte a quei disabili che desiderano partecipare alla vita culturale della comunità e godere delle bellezze artistiche di cui l’Italia è ricca. Con il progetto si intende far uscire dall’isolamento, non solo culturale, i cittadini con difficoltà motorie e sensoriali creando delle fattive sinergie tra il mondo del volontariato e gli enti locali. Tanto anche per dare continuità nel tempo al servizio, trasferendo l’esperienza acquisita con il progetto ad altre sedi dell’UNITALSI, che sono state e saranno messe in rete, per consentire la mobilità delle persone disabili tra le varie città.

Come al solito i Teleperformers spiccano per generosità e solidarietà!

La Redazione


Che cosa pensi del post?
Lasciaci il tuo commento

avatar

*